Il pasticciere: film divertente da vedere sui dolci ed i cuochi

Titolo originale del film: Il pasticciere.
Genere: Commedia.
Regia: Luigi Sardiello.
Sceneggiatura: Luigi Sardiello.
Paese e anno di produzione: Italia 2012.
Trama: Seguendo le orme paterne, Achille Franzi fa il pasticciere. Da piccolo trascorreva le giornate nel laboratorio di pasticceria del padre, i cui consigli rappresentavano una vera e propria guida per interpretare la vita, quasi un vangelo. Oggi che è adulto vive il suo lavoro come una missione, una vocazione per far felice la gente attraverso la perfezione dei dolci. Ma un giorno il caso, o forse il destino, lo strappa via da quella gustosa routine piena di creme e lieviti, di bignè e zucchero a velo. Suo malgrado, inizia un viaggio che cambierà tutta la sua vita. Per sopravvivere, Achille dovrà affrontare prove pericolose, scortato ma anche intralciato da una femme fatale, da un turpe azzeccagarbugli e da una scrupolosissima sbirra. Mentre il viaggio procede, Achille ci racconterà la sua storia, il suo passato: un paradiso di colori pastello, profumi, sapori e ricette segrete.

Cast: Antonio Catania, Rosaria Russo, Ennio Fantastichini, Sara D’Amario, Antonio Stornaiolo, Ivan Zerbinati, Emilio Solfrizzi, Silvana Bosi, Luca Cirasola.
Casa di produzione:
Durata: 97 min.
Data di uscita al cinema: giovedì 31 ottobre 2013.