Blue Jasmine: un film drammatico di Woody Allen da vedere

Titolo originale: Blue Jasmine.
Genere: Drammatico.
Regia: Woody Allen.
Sceneggiatura: Woody Allen.
Paese e anno di produzione: USA 2013.
Trama: In Blue Jasmine di Woody Allen ritroviamo finalmente Cate Blanchette che interpreta Jasmine. Jasmine è la classica donna mondana, amante delle feste, dell’eleganza e di tutto ciò che che New York offre. Sposata con Hal, ricco uomo d’affari che un giorno scopre essere un truffatore con il vizio delle donne. Jasmine, che è già di per sé una donna fragile ed insicura, si sente sull’orlo del baratro (e della bancarotta) e fugge dalla Grande Mela per approdare a San Francisco, dalla sorella. E’ fin troppo evidente che Jasmine sta perdendo il controllo di sé e che non è capace di badare a se stessa ma ugualmente sua sorella Ginger la spinge ad intraprendere una carriera. Jasmine accetta un lavoro in uno studio dentistico dove è oggetto delle attenzioni di vari uomini. Sia lei che la sorella gravitano attorno ad uomini che prima o poi si rivelano inadatti alle loro aspettative. Riuscirà Jasmine a riprendere uno stile di vita normale ed a trovare l’uomo giusto?

Cast: Cate Blanchett, Alec Baldwin, Sally Hawkins, Joy Carlin, Richard Conti, Glen Caspillo, Charlie Tahan, Annie McNamara, Daniel Jenks, Max Rutherford, Andrew Dice Clay, Tammy Blanchard, Kathy Tong, Ted Neustadt, Andrew Long, Lauren Allan.
Casa di produzione: Perdido Productions.
Durata: 98 min.
Data di uscita al cinema: giovedì 5 dicembre 2013.