Una domenica Notte – un film da vedere sul mondo del cinema

Titolo originale: Una domenica notte.
Genere: Drammatico.
Regia: Giuseppe Marco Albano.
Sceneggiatura: Giuseppe Marco Albano.
Paese e anno di produzione: Italia 2013.
Trama: Antonio Colucci, 46 anni, è il protagonista di Una domenica notte. Da ragazzo, 26 anni, era una promessa del cinema: sarebbe diventato un grande regista horror. Il suo primo lungometraggio però è flop che finisce, per vari problemi e varie questioni, sul mercato tedesco degli home video. Nel mentre Antonio si sposa ed ha un figlio a cui seguono: un divorzio ed un futuro nel mondo del cinema che svanisce. Bloccato nella sua cittadina di provincia, Antonio si trova a fare i conti con la sua mancata intraprendenza e con una vita in cui non ha concluso molto. Tuttavia Antonio si rianima e decide di trovare i fondi per girare una sceneggiatura con un budget un po’ basso che comporta: un solo personaggio, una sola ambientazione. Il film s’intitolerà “L’uomo che uccise la Terra”. Trovare i finanziamenti sarà tutt’altro che un’impresa facile e Antonio si ritroverà a sondare la realtà che lo ricorda che nasconde un orrore ancora più terribile ed impensabile di quello che lui vuole ricostruire nei suoi film.

Cast: Antonio Andrisani, Francesca Faiella, Ernesto Mahieux, Claudia Zanella, Anna Ferruzzo, Saman Anthony, Adolfo Margiotta, Pietro De Silva, Alfio Sorbello, Rocco Barbaro, Pascal Zullino, Pinuccio Sinisi, Tiziana Schiavarelli, Marit Nissen.
Casa di produzione: Camarda Film.
Durata: 90 min.
Data di uscita al cinema: giovedì 20 febbraio 2014.