Informazioni su Still Life: un flm drammatico da vedere

Titolo originale: Still Life.
Genere: Drammatico

Regia: Uberto Pasolini.
Sceneggiatura: Uberto Pasolini.
Paese e anno di produzione: Gran Bretagna, Italia 2013.
Trama: Che ne è di tutte quelle persone che muiono da sole e di cui non si trovano i parenti? Questo è il caso affrontato dal film Still Life. John May è diciamo un impiegato delle pompe funebri un po’ particolare, perchè si occupa di quei casi in cui non si rintracciano i parenti del morto. La mansione di John May consiste nel dare giusta sepoltura a queste persone. Sapete com’è no? Discorsi, elogi, fiori, musica di accompagnamento, cerimonia e tutto ciò che occorre in un funerale. John sceglie la musica, scrive gli elogin e si occupa dei fiori ma rimane sempre l’unico partecipante del funerale. Alla cerimonia della sepoltura dell’estinto/a c’è sempre e solo lui. Un lavoro che sembra andare avanti da una vita, almeno finchè John non viene dichiarato un esubero e trasferito. Il suo ultimo caso: la morte del suo vicino di casa Billy Stoke. E’ l’ultima sfida di John: farsì che non sia un altro funerale triste a cui non partecipa nessuno. Dunque, bagagli in mano, John è disposto a rincorrere i parenti del defunto in tutto il Paese pur di trovarli e convincerli a rendere omaggio al defunto.

Cast: Eddie Marsan, Joanne Froggatt, Karen Drury, Andrew Buchan, Ciaran McIntyre, Neil D’Souza, Paul Anderson, Tim Potter.
Casa di produzione: Redwave Filmsm, Embargo Films, Cinecittá Studios, Rai Cinema.
Durata: 87 min.
Data di uscita al cinema: giovedì 12 dicembre 2013.